NEW HITS : Escono oggi i nuovi singoli di Emma e Fedez

Sono finalmente usciti oggi i due singoli che tutti i fans di Emma e Fedez attendevano da tempo. Emma presenta Mondiale, il brano molto romantico ed intenso, è un inedito rimasto fuori dalla tracklist del suo ultimo disco, Essere qui.

Emma rivela:

“La mia faccia sfatta. Le riprese infinite. Le speranze riposte. La voglia di fare bene. La paura. Il bisogno di esistere L’esigenza di esserci. L’amore. Quello perduto,ritrovato. Abbandonato, ferito, Dimenticato, inaspettato, L’amore. Quello che è intorno a noi ma che non riusciamo a vedere che non vogliamo sentire. Le gambe che tremano sempre davanti a qualcosa di incredibile e di sconosciuto. Slegate i vostri piedi e correte verso ciò che vi fa stare bene. Il cuore è intrappolato tra le costole. Ma se volete potete renderlo libero”.

Testo

C’è un’arma infallibile
che chiamano amore
siamo in guerra
quale guerra in che nome
c’è un suono fortissimo
esplode un ricordo
nessuno è ferito
nessuno è mai morto

Ma che cosa ne sarà
delle nostre strategie
e di quelle notti passate a studiarci
passate a cambiarci

Ma che palle
esiste un’altra vita
esiste un’altra strada
che non porti a Roma
dalla tua bocca vorrei vorrei un po’ di comprensione
sparire come il sole
sparire come il sole
sparisce come te

C’è un mare grandissimo su cui navigare
ma tu mi vuoi affondare e non è normale
e non esiste un esercito
più forte delle mie parole
anche se combattere contro di te
è una guerra mondiale

Ma che cosa ne sarà
delle nostre strategie
e di quelle notti passate a studiarci
passate a cambiarci

Ma che palle
esiste un’altra vita
esiste un’altra strada
che non porti a Roma
dalla tua bocca vorrei un po’ di comprensione
sparire come il sole
sparire come il sole
sparisce come

C’è una parola potentissima
che ci fa tremare
esplosa tra le mani
la chiamano Amore
la chiamano Amore

Ma che palle
esiste un’altra vita
esiste un’altra strada
che non porti a Roma
dalla tua bocca vorrei un po’ di comprensione
sparire come il sole
sparire come il sole
sparisce come te

Invece Fedez presenta Prima di ogni cosa. Il brano chiaramente è dedicato al proprio figlio Leone, come anticipa la copertina del singolo. Fedez, in questo singolo, esce allo scoperto, mostrando a Leone i suoi difetti e le fragilità, come il sentirsi ancora bambino, ma come la sua nascita gli abbia fatto cambiare prospettiva sulla vita e abbia reso tutto più sensato e pieno d’amore.

Testo

Cerca un po’ di te
nei testi di De Andrè
ci saranno lividi di cui andare fiero
altri meno

Ma la verità, uguali a metà, sono solo un bambino
che chiamerai papà

Perché in testa c’ho la nausea
Perché non sono mai a casa
Il cuore consumato come delle vecchie Vans
E tutti gli schiaffi presi in piazza
E l’inchiostro sulle braccia
Tutto ora combacia
Tua madre che mi bacia

Il primo bacio, il primo giorno a scuola,
il primo giorno in prova,
il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta
Ed è la prima volta anche per me
che vedo te
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

E ho preso appunti per tutte le volte che ho sbagliato
Ho un manuale di istruzioni dove di istruzioni è scritto attaccato
E tu sei il primo posto in questa vita che mi sembra nuova
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

Un cinico spietato che non si è mai adattato
che non si è mai goduto ciò che la vita gli ha dato
Poi sei arrivato tu
Tutto si è fermato
Vorrei insegnarti tutto quello che non ho imparato

Perché in testa c’ho la nausea
Perché non sono mai a casa
Il cuore consumato come delle vecchie Vans
E tutti gli schiaffi presi in piazza
E l’inchiostro sulle braccia
Tutto ora combacia
Tua madre che mi bacia

Il primo bacio, il primo giorno a scuola,
il primo giorno in prova,
il primo amore, il primo errore, il primo sole che ti scotta
Ed è anche la prima volta per me
che vedo te
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

E ho preso appunti per tutte le volte che ho sbagliato
Ho un manuale di istruzioni dove di istruzioni è scritto attaccato
E tu sei il primo posto in questa vita che mi sembra nuova
Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

Prima di ogni cosa
Prima di ogni cosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...