LIVE PHOTOGALLERY

MÅNESKIN, la band rock ha stregato il Demodè Club di Modugno (Ba)

Venerdi 30 novembre è andato in scena il stupendo live dei Maneskin al Demodè Club di Modugno (Bari). Ovviamente Soldout. Nessuno avrebbe perso l’unica tappa pugliese della band reduce da un Tour che ha registrato il tutto esaurito ovunque. Per accaparrarsi un biglietto, i fans hanno dovuto acquistarlo già nella prima metà dell’anno.

Parlando della tappa pugliese, Damiano e compagni hanno regalato un rock moderno, ma puro. Ogni brano dà carica e coinvolge anche i più scettici. Il frontman ha retto il palco come un veterano e il resto della band ha suonato e incantato in maniera impeccabile. La scaletta dei brani è stata strutturata alla perfezione. Il loro singolo di spicco Torna a casa è stato il pezzo di chiusura, la ciliegina sulla torta. Più di un brano è stato cantato anche dai fans dall’inizio alla fine. Non perdete l’occasione di vivere un loro live perchè è spettacolo allo stato puro.

20 FOTO di Alessandro Napoletano

Fondatore del webzine creato a giugno 2018. Classe 88’, si è fatto notare nel mondo della musica come fotografo di concerti ed eventi. È stato per un anno il fotografo ufficiale di Radionorba. È stato, inoltre, il fotografo di Renzo Arbore, Ermal Meta, Ron, Nek, Riccardo Fogli e Dear Jack ad un loro concerto. Ora dirige il magazine a pieno ritmo per vivere e far vivere la musica a 360 gradi.

0 commenti su “MÅNESKIN, la band rock ha stregato il Demodè Club di Modugno (Ba)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: