MUSICA

FOLLIA, il nuovo singolo di CRISTIANO TURATO, la voce dei Nomadi dal 2012 al 2017, è in radio e in tutti i digital store dal 22 novembre

Dal 22 novembre dello scorso anno è in radio e in tutti i digital store Follia (Aereostella / distribuzione digitale Pirames International) il nuovo singolo di Cristiano Turato.

Follia
“È la stanza dei ricordi dove ogni giorno 
fanno l’amore tradimento e fedeltà
Se guardi da vicino vedrai soltanto 
l’estasi sfumata della stessa personalità”


Cristiano Turato, la voce che ha accompagnato il leggendario gruppo dei NOMADI dal 2012 al 2017, è tornato con un nuovo singolo Follia che precede il suo nuovo album in uscita ad aprile 2020.
Cinque anni trascorsi con la band Emiliana, che sono serviti per la crescita personale del cantante sotto il profilo umano, riscoprendo i valori veri come uomo, padre, marito.
Il progetto prevede la collaborazione di Ricky Portera, già a fianco di Lucio Dalla in capolavori scritti dal cantautore bolognese tra cui L’ultima luna.
Portera inoltre è stato anche fondatore, assieme a Gaetano Curreri, degli Stadio.
L’elenco delle collaborazioni artistiche è lungo a cominciare da Ron per proseguire con Eugenio Finardi, Loredana Bertè e Luca Carboni.
Al Festival di San Remo accompagna Nek, Samuele Bersani, Paola Turci e Anna Tatangelo.

Articolo di Francesca De Luisi

0 commenti su “FOLLIA, il nuovo singolo di CRISTIANO TURATO, la voce dei Nomadi dal 2012 al 2017, è in radio e in tutti i digital store dal 22 novembre

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: