SHOW WORLD

SENHIT : È uscito il terzo capitolo di “Freaky trip to Rotterdam” con la direzione artistica di Luca Tommasini | SPETTACOLO

È uscito il terzo capitolo di Freaky Trip to Rotterdam, il nuovo progetto di Senhit, con la direzione artistica di Luca Tommasini, che accompagna i fan della cantante italo eritrea fino all’Eurovision Song Contest 2021 con una serie di appuntamenti mensili all’insegna dei colpi di scena. Ogni mese, un brano diverso viene reinterpretato diventando non un semplice videoclip ma una vera e propria opera d’arte.

La cover di Ding a Dong vede il cameo di Getty Kaspers, cantante dei Teach-In.

«Il video si apre con la frase di Oscar Wilde “Be afraid of nothing”… A volte si è spaventati da ciò che viene percepito come “diverso”, come una drag queen, che non è altro che un’artista professionista a 360 gradi. Il rispetto dell’essere umano e il divertimento sono la peculiarità del mio Freaky trip to Rotterdam. Sorpresa: Getty Kaspers quando ha saputo che giravamo il terzo capitolo e avevamo scelto proprio “Ding a dong” ha deciso di fare un cameo nel video! Per me è stato un grandissimo onore omaggiare l’Olanda dove questa canzone è molto conosciuta: allegra, positiva, freaky!» SENHIT.

«È un omaggio alle prime donne degli anni ’60, alla televisione in bianco e nero, che ancora oggi ci fa sognare, la televisione di Mina e di tutte quelle donne che hanno contribuito a creare un’estetica che è ancora un punto di riferimento. Uno stile molto imitato dalle drag queen, come quelle che abbiamo avuto l’onore di avere in questo video e che insieme a Senhit interpretano le super donne della storia, della musica e della televisione. C’è l’omaggio a Wonder Woman, a Cher, a Divine. Non ci sono Leggi a sostegno di trans e drag queen, per questo abbiamo deciso di celebrarle e di portare l’attenzione su di loro, perché deve esserci la libertà di essere se stessi! Ogni donna è WILLIE PEYOTE : È disponibile il videoclip del nuovo singolo “Semaforo” | NEWHIT a modo suo e ogni essere umano è unico a modo suo e deve poter camminare a testa alta, libero» LUCA TOMMASSINI.

0 commenti su “SENHIT : È uscito il terzo capitolo di “Freaky trip to Rotterdam” con la direzione artistica di Luca Tommasini | SPETTACOLO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: