MUSICA

Anna & Night Skinny : È stato presentato un brano inedito per la “Red Bull 64 Bars” | News

Esce oggi giovedi 1 ottobre il nuovo brano di Red Bull 64 Bars, la sfida creativa che mette a dura prova gli artisti nel comporre 64 barre valorizzando tecnica e punch line, che vede protagonisti Anna e Night Skinny.

Per tutte le 64 barre, Anna dimostra di essere all’altezza del rap game nazionale, la base di Night Skinny permette alla giovane diciasettenne di dar sfogo alle sue abilità nel fare rap ma anche nel creare melodie accattivanti. Anna, dopo aver debuttato con Bando singolo di platino ed aver superato gli 88 milioni di streams e views, oltre ad essere la più giovane ad aver raggiunto il primo posto della classifica di vendita italiana, si avvicina a far uscire nuova musica e il primo segnale delle sue skills sono date proprio da questo 64 Bars.

Red Bull 64 Bars, in collaborazione con Esse Magazine, ha visto cimentarsi svariati nomi della scena italiana tra cui: Guè Pequeno, Marracash, Dani Faiv, Madame, Johnny Marsiglia e molti altri, per arrivare a Lazza e Drillionaire. Tutti gli episodi sono disponibili su: www.redbull.com/64bars

“La merda che han sputato su di me nei loro piatti
La vera sofferenza non l’ho provata nei pianti
La vera storia è che nessuno aspettava ‘sti patti
E tieni gli occhi aperti chica, o ti fregano in tanti”

Classe 2003, ANNA è una vera appassionata di rap, cresciuta tra i vinili del padre Dj e una passione coltivata fin da piccola per l’urban americano. In questi mesi oltre alle collaborazioni su Bando, tra cui quella con il rapper americano “Rich The Kid” Anna ha partecipato al brano Hasta la vista di Ghali e a quello della DARK POLO GANG Biberon.

Night Skinny, pseudonimo di Luca Pace, nasce a Termoli nel 1983. Nel 2001 si trasferisce a Milano, dove studia come ingegnere del suono e inizia a stringere legami con gli artisti: tra i primi lavori c’è quello con gli Antipop Consortium, gruppo statunitense alternative hip hop, con cui realizza l’album”Metropolis Stepson“, pubblicato per Relief Records EU. La pubblicazione di “Zero Kills“, secondo album in studio del produttore molisano, risale all’11 novembre 2014 e vanta la partecipazione di nomi già consacrati nell’ambiente, come Marracash, Noyz Narcos, Colle Der Fomento, Ghemon, Salmo, Ensi e Achille Lauro, per citarne alcuni. Il 9 giugno 2015 viene pubblicato City of God, raccolta di 26 tracce interamente strumentale.
A dicembre del 2017 viene pubblicato “Pezzi” (per Eden Garden – etichetta fondata dallo stesso Night Skinny – e Thaurus), terzo album in studio del produttore. Il disco, forte della partecipazione di artisti italiani – Guè Pequeno, Rkomi, Tedua, Luchè, Izi, Ernia, tra gli altri – e non, viene elogiato dalla critica musicale di genere, soprattutto per l’aspetto della produzione musicale, interamente curata da Night Skinny. Se i precedenti lavori avevano riscosso il loro maggiore successo all’interno dell’ambiente underground, “Pezzi” consacra definitivamente Night Skinny come producer nel panorama hip hop nazionale. Dopo la pubblicazione di numerosi singoli (Noyz Narcos, Rasty Kilo) e la collaborazione ad album dei maggiori artisti della scena rap italiana (Io In Terra – Rkomi; Enemy – Noyz Narcos; Arturo – SideBaby). “Mattoni”, il suo quarto album in studio, uscito il 13 settembre 2019 per Thaurus/Island Records è stato certificato disco di PLATINO e contiene, tra gli altri, i brani “Stay Away”, “Street Advisor”, “Attraverso Me”, “Prometto”, “Fare Chiasso“, e la posse-track “Mattoni“, certificati singoli ORO dalla FIMI.

0 commenti su “Anna & Night Skinny : È stato presentato un brano inedito per la “Red Bull 64 Bars” | News

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: