INTERVISTA

Intervista | Nicolò Marangoni : “Nella mia musica c’è una forza propulsiva alla vita e alla bellezza”

Abbiamo intervistato Nicolò Marangoni per scoprire da vicino la sua musica attraverso il nuovo singolo Flaubert.

I sentimenti sono come i libri, composti da tante pagine, tante parole e colori che tocchiamo, leggiamo, sentiamo riga dopo riga, giorno dopo giorno. Flaubert, nuovo brano di Nicolò Marangoni, è una canzone che attinge dalle sonorità pop del cantautorato moderno per raccontare una storia d’amore ormai conclusa, ricordandone i momenti felici in cui i due amanti erano legati l’uno all’altro, come pagine di uno stesso libro.

Il videoclip ufficiale di Flaubert, diretto da Marco Mannini, si rifà ad un linguaggio squisitamente allegorico, in cui l’amore tra i due protagonisti viene trasposto nell’immagine di un libro: l’arte di amare viene metaforicamente accostata all’immersione psicologica ed emotiva associata al processo di lettura.

Ciao Nicolò, è un piacere averti qui. Vogliamo capire prima di tutto come mai proprio Flaubert? Come nasce questo brano?

Ciao, piacere mio. Flaubert è un autore a cui mi sento legatissimo, per una stessa visione della vita (mi riferisco principalmente ai suoi scritti giovanili) di cui ammiro molto la prosa, il linguaggio. Da questa ammirazione e sintonia Flaubert si è insinuato sempre più dentro di me e in questa storia d’amore che racconto. Da qui poi tutta la canzone, scritta quasi immediatamente in un pomeriggio.

Il brano è autobiografico?

Non totalmente, ma ci sono tanti riferimenti alla mia storia.

Ho letto che hai scelto questo brano per far capire agli ascoltatori il progetto che hai in serbo per loro. Ci dobbiamo aspettare un album/EP dalle tematiche sentimentali o ci
saranno diverse tematiche?

L’album che uscirà avrà diverse tematiche, ma tutte partiranno da un sentimento perchè, per come la vedo, non c’è niente di più sociale dell’amore.

Visto la giovane età hai mai pensato di partecipare ad un talent o Sanremo Giovani?

Ci penso si, ma per il momento mi sto concentrando molto in studio. Magari chissà, forse passerò fra qualche tempo anche per uno di quei canali.

Come nasce la tua passione per la musica?

Nasce istintivamente fin da piccolo, poi è cresciuto sempre più diventando una
consapevolezza e una “missione”.

Viviamo un anno molto difficile sopratutto per quanto riguarda i live. Sei riuscito ad esibirti quest’anno?

Purtroppo no, ed è una cosa che mi manca moltissimo. In questo periodo sono riuscito solo a fare qualcosa in streaming, ma ovviamente non è la
stessa cosa.

Per concludere, un appassionato di musica che non ha mai ascoltato i tuoi brani cosa si deve aspettare? In quale mood può godere appieno la tua musica?

Si deve aspettare qualcosa di vero, non scrivo e non canto tanto perchè mi piace, ma perchè ho qualcosa da dire.
Nel mio album ci sarà ogni sfaccettatura di quello che provo ed intuisco, e penso che ci sia una canzone per ogni stato d’animo, però sicuramente nella mia musica non c’è “abbandono” negativo allo sconforto, ma sempre una forza propulsiva alla vita e alla bellezza.
Grazie mille

0 commenti su “Intervista | Nicolò Marangoni : “Nella mia musica c’è una forza propulsiva alla vita e alla bellezza”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: